La Nuova Gnosi: Il Salto Evolutivo dell ‘umanita’

Neue Gnosis Evolutionsprung der Menschheit zu Beginn des 3. Millenniums, pdf

New Gnosis: The Evolutionary Leap of Mankind at the Beginning of the 3rd Millennium, pdf

Georgi Stankov, 2000

Traduzione dall’Inglese all’Italiano di Daniela Lupo, 2015, rivisto 27 Luglio 2018

La Nuova Gnosi – pdf, 198 pages

 

BREVE SOMMARIO

Questo libro stabilisce le basi della Nuova Gnosi della Legge Universale. Nel frattempo è stato tradotto in inglese e può essere trovato in articoli seriali su questo sito web o come ebook (pdf). Poiché il termine “gnosi” non è molto popolare in inglese, può anche essere descritto come Esoterismo Scientifico, contrario all’esoterismo popolare, che è attualmente praticato da molti canalizzatori e lavoratori della New Age.

Il termine “Gnosi” deriva dalla lingua greca e significa “conoscenza”, rispettivamente “scienza della conoscenza”. Sotto la parola conoscenza, gli antichi filosofi greci comprendevano la conoscenza umana che trascende la realtà visibile sulla terra e stabilisce un legame spirituale con i mondi invisibili, che creano la realtà visibile (Eraclito, Parmenide, Pitagora, ecc.).

Questa visione gnostica del mondo determina interamente gli insegnamenti dei fondatori della filosofia occidentale, Platone e Aristotele, e culmina nel neoplatonismo di Plotino, che è una sintesi di Platonismo e Peripatetica ed è il sistema gnostico più congruente che la civiltà occidentale abbia sviluppato finora.

La gnosi è quindi la vera filosofia. La Metafisica della filosofia occidentale seguì questa tradizione per lungo tempo. Questa idea fu ripudiata nei Tempi Moderni quando il Positivismo e il Neo-Positivismo emersero tra la fine del XIX e l’inizio del XX secolo e sostituirono la trascendenza del pensiero filosofico con la ristretta esperienza del mondo visibile ed esterno, acquisita dai limitati sensi umani. L’approccio filosofico a questa esperienza ha seguito essenzialmente la valutazione delle prove sperimentali nella ricerca scientifica.

La ragione, per cui la filosofia moderna ha negato la trascendenza dell’esperienza umana, è  che non è stata in grado di raggiungere i presunti successi della scienza sperimentale e di fornire i principi filosofici, secondo i quali qualsiasi tipo di conoscenza – sia essa introspettiva o empirica – è acquisita dagli esseri umani. L’incapacità della Metafisica di stabilire una solida base gnostica ed epistemologica per la rapida crescita di nuovi dati empirici portò alla perdita di importanza sociale di ogni tipo di pensiero filosofico nella società attuale.

La Crisi della Filosofia è iniziata agli inizi del 20° secolo, quando i vecchi grandi sistemi di approccio filosofico alla società e alla scienza, sviluppati da N. Hartmann, Dilthey e altri pensatori universali scientificamente orientati, non riuscirono a incorporare le ultime conquiste della fisica moderna e della biologia e a dare loro una spiegazione metodologica valida dal punto di vista olistico della coscienza umana, a cui questi pensatori avevano dedicato i loro sistemi filosofici. La loro ontologia filosofica non poteva far fronte al rapido aumento di una conoscenza dettagliata e altamente frammentata, che la ricerca empirica stava producendo con una velocità esponenzialmente crescente nei giorni burrascosi delle scoperte scientifiche.

Invece di razionalizzare la vecchia metafisica, la nuova ondata di pensatori neo-positivi, come Russell, Whitehead, Boole, Poincaré, Wittgenstein ecc., semplicemente scartarono i suoi “abissi irrazionali” e sostituirono l’approccio olistico dell’antica filosofia Greca, che era ancora conservato negli insegnamenti di Cartesio, Spinoza, Leibniz e Kant, con particolari modelli matematici, presi in prestito dalla scienza sperimentale appena emersa.

La maggior parte dei filosofi moderni non poteva tuttavia tenere il passo con i nuovi concetti astratti delle scienze naturali e persero il contatto con qualsiasi pensiero scientifico esatto. Invece, hanno fatto ricorso al plagio storico e all’eclettismo filosofico – in altre parole, sono finiti nell’evasione intellettuale. In questo modo, lasciarono il campo di gioco della scienza esatta e la ridussero nei nostri tempi ad una quantità intellettuale trascurabile. Il Grande Scisma tra la Gnosi, originariamente sviluppato in filosofia, religione e pensiero teleologico, da un lato e l’esatta scienza empirica dall’altro fu cementato nella seconda metà del XX secolo.

Questo è il motivo per cui oggigiorno pochissime persone hanno un’idea corretta di cosa sia la Gnosi Umana. Gli esoteristi odierni della New Age, che si definiscono con un alta stima autoproclamata “lavoratori della luce” o semplicemente “canalizzatori”, non hanno idea né della Scienza né della Gnosi. Gli scienziati del pensiero convenzionale, che attualmente dominano la scena intellettuale, non hanno, loro stessi, alcuna idea della spiritualità e della filosofia e i pochi filosofi, che avrebbero potuto mantenere la bandiera del vero approccio olistico alla scienza e alla conoscenza, sono scomparsi dalla vita sociale.

Questa è la disastrosa situazione intellettuale su questo pianeta tossico nei Tempi della Fine prima dell’Ascensione nel 2012.

L’attuale libro gnostico, che è dedicato al Salto Evolutivo dell’Umanità, noto anche come Ascensione, all’inizio del terzo millennio, deve essere valutato sullo sfondo di questa deplorevole realtà spirituale. È il primo libro di sei libri in totale che trattano vari argomenti e problemi filosofici, trascendentali, gnostici e scientifici dal punto di vista olistico della Teoria Generale della Scienza della Legge Universale.

La Nuova Gnosi della Legge Universale è il primo sistema di conoscenza trascendentale nella storia dell’umanità, che integra la scienza moderna con la filosofia. Questo risultato intellettuale è stato realizzato dall’autore soffiando via la cittadella agnostica della scienza empirica dall’interno. Ha dimostrato che tutti i concetti scientifici derivano dal Termine Primario della coscienza umana e sono quindi una conoscenza apriori di ogni essere senziente.

Ha dimostrato irrevocabilmente ciò che era già conosciuto nell’antichità: la Scienza non è una raccolta casuale di fatti empirici sparsi, ma una ri-membranza di ciò che l’anima umana incarnata ha sempre saputo. La realtà tridimensionale che sperimentiamo sulla terra è un’idea allucinatoria dei ristretti sensi umani e della mente ed è creata artificialmente dall’anima incarnata per raccogliere un’esperienza unica entro i limiti di un vaso fisico nella densità materiale di questo pianeta.

La realtà più grande dietro il velo, che la scienza tenta di esplorare in modo empirico, è già nota all’anima. L’entità umana incarnata può sempre stabilire una comunicazione aperta con la sua anima e ricevere questa o qualsiasi altra informazione da lei. L’apertura della mente umana è semplicemente ricordare la vera realtà dietro il velo dello spazio-tempo 3D materiale, che è l’unico oggetto di studio della scienza attuale. Da qui il suo totale agnosticismo.

Questo è precisamente ciò che accadrà con tutti gli esseri umani dopo la loro Ascensione alla quinta dimensione. Pertanto, la presente discussione non è una disquisizione teorica astratta sulla filosofia priva di rilevanza pratica, ma una linea-guida su come modellare il destino individuale e quello dell’umanità in un modo creativo e sovrano. Solo quegli esseri umani, che apriranno le loro menti e i loro cuori a questa verità, si qualificheranno per l’Ascensione; molto probabilmente gli altri moriranno ed entreranno nella terra di quinta dimensione in una nuova incarnazione. Questo è lo scenario cosmico per la fine dei tempi.

Questi sono gli argomenti principali che sono stati delineati in questo libro. È stato scritto essenzialmente nel 2000, dopo che l’autore era già entrato nell’ultima e più intensa fase del suo Processo del Corpo di Luce (LBP), ed è stato finalizzato nel 2001. A quel tempo, la terra e l’umanità erano appena entrati nel periodo di maggiore trasformazione energetica attiva, che è stata sostenuta dalla creazione della nuova griglia cristallina 144 di energie astrali ad alta frequenza sulla terra. La griglia 144 è il veicolo dell’Ascensione dell’umanità e del pianeta.

Ogni anno dal 2000, la griglia 144 è stata costruita al ritmo di circa l’8,5% rispetto ai portali stella numerologici, 01.01.01, 02.02.02 .., fino all’11.11.11 di quest’anno, quando la griglia 144 sarà completata per circa il 93% e la Prima Onda di Maestri Ascesi può aver luogo. Sarà completata il 12.12.12.

Intorno al 21 dicembre 2012, l’Ascensione di massa dell’umanità e di Gaia nella quinta dimensione si realizzerà nell’arco da 24 ore a tre giorni in un incredibile atto cosmico di Grazia Divina. Dopo questo salto energetico, l’umanità continuerà con la sua evoluzione come civiltà illuminata in un dialogo aperto con i regni superiori, dove le anime si fermano tra le incarnazioni, e con le numerose civiltà ascese negli infiniti universi solari (Mentre Gaia ascendeva con l’aiuto del PAT (team di ascensione planetaria) nel portale 21.12.12, l’umanità era ancora in un grande sonno e lo spostamento ID definitivo di tutte le personalità umane incarnate doveva essere posticipato ad una data successiva.).

Questo libro è quindi una visione profetica del futuro destino dell’umanità, che diventerà presto una realtà. È un lavoro molto stimolante, scritto in un dialogo ravvicinato con i Regni più Elevati della Provvidenza Cosmica in modo quasi automatico, ma sotto il pieno controllo intellettuale dell’autore, che è responsabile di tutte le dichiarazioni e le previsioni.

Questa circostanza rende il libro così unico, poiché presenta l’autore come un creatore sovrano sotto la guida spirituale dei più alti regni astrali. Ciò è contrario al comportamento della maggior parte dei canalizzatori e dei lavoratori della luce oggigiorno, che pedissequamente seguono i messaggi canalizzati dalle loro fonti astrali e non sono in grado di sviluppare un discernimento critico rispetto alle informazioni che stanno trasmettendo.

Nessuno di loro mostra una vera curiosità intellettuale per imparare di più da altre fonti. È così, perché non hanno mai imparato ad essere pensatori critici indipendenti. Non sanno cosa vuol dire essere un vero filosofo e uno scienziato allo stesso tempo. Questo è il tipo di sintesi che questo autore ha cercato per tutta la sua vita e alla fine ha raggiunto in tutti i suoi libri, pubblicati su questo sito. Ciò vale in particolare per il presente libro sulla Gnosi umana.

Al fine di ampliare l’orizzonte del lettore, il libro inizia con una breve indagine sulla storia del pensiero religioso e teleologico umano. Spiega perché la “prova di Dio” scientifica, essendo al centro di tutte le esperienze religiose, non possa finora essere fornita in modo irrevocabile da tutte le religioni conosciute e dagli insegnamenti esoterici.

Dopo di ciò il libro procede con una breve introduzione alle affermazioni fondamentali della nuova Teoria Scientifica della Legge Universale in termini di Gnosi Umana. Spiega come la coscienza umana crea l’idea allucinatoria dello Spazio-Tempo con l’aiuto dei sensi limitati e come questa idea primordiale si moltiplica in modo infinito in tutte le sfaccettature dell’attuale pensiero collettivo umano compartimentalizzato, che sarà abolito per sempre dopo l’Ascensione alla fine del 2012.

L’entità umana incarnata è considerata per la prima volta nella storia della Gnosi umana come un sistema energetico-astrale che obbedisce alla Legge Universale. Viene introdotto il concetto scientifico di insiemi U, gli insiemi che contengono se stessi e il Tutto come un elemento, e l’interdipendenza tra l’anima e l’entità incarnata, chiarita dal punto di vista della nuova assiomatica fisica e matematica. I vari sottosistemi energetici dell’entità, come la mente (spirito, coscienza), la psiche (corpo emozionale) e i chakra sono discussi in dettaglio.

In questo contesto, la soggettività e l’obiettività della visione umana del mondo (weltanschauung)  viene spiegata per la prima volta nella storia della filosofia umana in modo chiaro. Questo è stato il principale fallimento della filosofia occidentale fino ad ora – non è in grado di discernere tra la relativa veridicità delle diverse opinioni soggettive, perché non è riuscita a stabilire un criterio oggettivo, universalmente valido per la verità. Questo è stato raggiunto per la prima volta dall’autore, che ha sviluppato il nuovo metodo assiomatico del pensiero umano, basato sul Termine Primario della coscienza umana.

Dopo che è stata stabilita la fondazione della Nuova Gnosi, il ciclo di incarnazione dell’anima viene chiarito rispetto alla struttura energetica dei regni superiori della Creazione. Ciò porta ad una spiegazione approfondita dello sfondo energetico del Processo del Corpo di Luce. Per la prima volta vengono fornite molte nuove informazioni scientifiche, basate sulla Teoria Generale della Regolazione Biologica presentata nel volume III. Questa informazione non può essere trovata in nessun altro libro esoterico su questo argomento.

In questo caso particolare, il lettore trae profitto dalla profonda e vasta conoscenza dell’autore nelle bioscienze e in medicina, specialmente per quanto riguarda la bio-regolazione dell’organismo umano. Questa informazione è confermata dall’esperienza personale e unica dell’autore, che si trova nella fase più avanzata del LBP, che qualsiasi essere umano può raggiungere su questo pianeta. Questo fatto lo qualifica tra i primi esseri umani, se non il primo,  che trasformeranno i loro corpi fisici in corpi di luce cristallini e appariranno come Maestri Ascesi di fronte all’umanità per promuovere il LBP e l’Ascensione a molte persone grazie all’esempio personale.

L’intima interdipendenza tra LBP e il Salto Evolutivo dell’Umanità nel corso dell’Ascensione è spiegata dal punto di vista delle leggi fisiche dell’interferenza costruttiva e distruttiva – precisamente, come ogni singolo progresso nel LBP contribuisce energeticamente all’Ascensione di Gaia e dell’umanità. Questa interrelazione attualmente non è pienamente compresa dalla maggior parte dei lavoratori di luce, che sono considerati personalità illuminate. Per la vasta maggioranza addormentata questo argomento è una non entità (vedi anche “Le Leggi Cosmiche della Creazione e della Distruzione“).

Probabilmente il più grande vantaggio pratico di questo libro è l’elaborazione degli aspetti e dei sintomi mentali, psichici e somatici del LBP, che sono a malapena coperti dall’attuale letteratura di canalizzazione della New Age. Questa informazione è estremamente preziosa, poiché è verificata dall’esperienza personale dell’autore, che l’ha osservata e registrata in modo obiettivo e spassionato dal punto di vista più elevato di scienziato esperto e di ricercatore clinico.

Ciò è vero in particolare per la funzione dei sette chakra del corpo umano (e qui e qui) su cui molte sciocchezze sono state scritte in passato. L’apertura dei sette chakra del corpo avvia il LBP. Questo è un tema molto complesso, che presuppone una conoscenza dettagliata della bio-fisica, della biologia e della medicina, come queste discipline sono state integrate nella Nuova Teoria Generale della Scienza della Legge Universale.

L’ultimo capitolo del libro è dedicato alle religioni del mondo. L’autore spiega perché hanno fallito come sistemi gnostici di conoscenza e non sono riusciti a sviluppare un’idea corretta sull’Ascensione imminente negli attuali Tempi della Fine. Questa disquisizione storica e teleologica completa le basi della Nuova Gnosi della Legge Universale come presentata in questo libro.

Il libro contiene anche due saggi lucidi su argomenti attuali, che saranno molto presto al centro dell’interesse umano collettivo (questi saggi non sono ancora tradotti in italiano):

  • “La Base Psico-Energetica dell’Intransigenza Umana”
  • “Le Dinamiche Astrali della Crisi Economica Mondiale alla Vigilia della Prima Ascensione”

L’autore usa il termine greco “Parusia“, per la Prima Onda di Ascensione, che è erroneamente tradotto come la “Seconda Venuta del Cristo” nel cristianesimo. Questo concetto fu inizialmente elaborato dal neoplatonico Origene nel 3° secolo, ma fu alterato dai suoi traduttori in latino, sotto il nome di Hieronymus, in modo tale che la teologia cristiana non fosse in grado di sviluppare una vera idea teleologica per gli attuali Tempi della Fine, sebbene questo tema sia centrale nel Nuovo Testamento, a partire dalle epistole di Paolo fino ad arrivare alle Rivelazioni di Giovanni. Questo argomento è ampiamente elaborato dall’autore in uno speciale studio filosofico “Neoplatonismo e Cristianesimo“, disponibile anche su questo sito web.

Entrambi i saggi sono un’anticipazione profetica di ciò che l’umanità sperimenterà nel corso di questo e del prossimo anno. L’autore è molto orgoglioso di questo risultato intellettuale, che è stato realizzato già nel 2000, quando nessuno poteva nemmeno immaginare che questi eventi sarebbero mai accaduti su questo pianeta. Ora sono già realtà. Questo risultato è stato possibile, perché l’autore è l’unica persona sulla terra che può operare coscientemente con probabilità astrali alternative nelle più alte dimensioni della Provvidenza Cosmica da un punto di vista scientifico, eliminando tutte le influenze tridimensionali deleterie sulla mente umana e sulla psiche. Questo enorme tema, che diventerà centrale per l’umanità dopo l’Ascensione nella 5a dimensione, è stato affrontato estensivamente dall’autore nel suo ultimo libro “Pensieri“, pubblicato anche su questo sito. Questo argomento è attualmente sconosciuto a tutti i lavoratori della luce e ai protagonisti della New Age.

Il primo saggio è una sinossi sulla moralità, appunto, della mancanza di moralità e delle numerose carenze spirituali nell’umanità attuale, e spiega come questi vizi ostacolano il LBP e l’Ascensione. Vengono forniti suggerimenti su come questo stato deplorevole della mente umana collettiva può essere superato nei Tempi della Fine. I prossimi eventi confermeranno brillantemente questa analisi profetica della condizione umana, fatta quasi venti anni fa. Le dinamiche astrali del crollo dell’Ordine del Vecchio Mondo non sono attualmente comprese dalla maggior parte degli esseri umani. Persino i pochi illuminati lavoratori della luce non sono in grado di cogliere la portata e le dinamiche multidimensionali dietro gli eventi imminenti che cambieranno radicalmente l’umanità. A tal fine si ha bisogno di una profonda conoscenza teoretica in economia, storia, psicologia e fisica trascendentale, nella nuova forma in cui queste discipline sono estesamente elaborate nei libri scientifici pubblicati su questo sito web. Quindi, questo sito è una “università digitale” di incredibile profondità e portata, che nessun programma educativo attuale in nessuna università può eguagliare. All’epoca, quando l’autore era un dissidente nel suo paese natale, la Bulgaria, creò la prima università libera clandestina come alternativa all’ideologia comunista ufficiale. Tali università erano conosciute a quel tempo come “università volanti”, perché i partecipanti dovevano cambiare il luogo di incontro ogni volta per sfuggire all’arresto da parte dei servizi segreti. In questo senso, il programma educativo di questo sito ha il potenziale spirituale di insegnare ad ogni utente come imparare a volare, rispettivamente, ad ascendere alla quinta dimensione.

La maggior parte delle previsioni precise per i Tempi della Fine, che l’autore ha elencato nel secondo saggio, sono già in preparazione e si stanno dirigendo verso il culmine definitivo nell’autunno di quest’anno. Queste previsioni economiche sono state ulteriormente confermate nella panoramica economica prognostica per i Tempi della Fine, pubblicata nella raccolta di conferenze (vedi anche 1999-Forecast).

Le basi teoriche di questo libro sono ulteriormente ampliate in altri quattro libri in tedesco e in un recente libro in inglese, tutti dedicati alla Gnosi Umana.

This entry was posted in Ascension. Bookmark the permalink.

Comments are closed.